Benefici sulla salute dell’olio extra vergine d’oliva

 

BENEFICI SULLA SALUTE DELL’OLIO EXTRA VERGINE D’OLIVA

L’olio extravergine d’oliva, crudo o riscaldato, è il grasso più indicato per l’alimentazione, non soltanto per il suo aroma e il suo sapore, ma anche per l’insieme delle sue proprietà, tra le quali in particolare la sua composizione acidica, con predominio di acidi grassi monoinsaturi, un perfetto equilibrio di polinsaturi, il contenuto di vitamina E, di provitamina A e di antiossidanti.

Benefici dell’olio extravergine d’oliva sull’apparato circolatorio:

L’alimentazione ricca di grassi animali aumenta la quantità di colesterolo nel sangue, uno dei principali fattori di rischio nelle malattie cardiovascolari. Gli oli vegetali hanno invece azione protettiva.

L’olio extravergine d’oliva, rispetto ad altri oli vegetali, ha maggiori effetti benefici in quanto olio prodotto con la semplice pressione e schiacciamento del frutto, senza ulteriori manipolazioni chimico-fisiche.

Al momento della raccolta, quando il colore delle olive muta dal verde-giallo al nero (“invaiatura”), il frutto contiene un’elevata concentrazione di polifenoli (composti chimici che hanno un’azione antiossidante che protegge il nostro organismo dai danni provocati dai radicali liberi).

Caratteristiche:

La percentuale di acidi grassi è minima e inoltre l’olio extravergine d’oliva contiene l’acido linolico (omega 6) e linolenico (omega 3). Queste caratteristiche lo rendono un prodotto eccellente per la nostra salute.

Gli acidi grassi monoinsaturi (acronimo inglese MUFA: Mono Unsaturated Fatty Acids) (acido oleico e palmitico) riducono il livello di colesterolo “cattivo” (LDL) mentre aumentano quello “buono” (HDL). E’ dimostrato che la dieta mediterranea, di cui l’olio d’oliva è uno dei componenti principali, riduce il rischio di malattia coronarica e di patologia vascolare celebrale (ictus).

L’oleocantale è una sostanza presente nell’olio a cui conferisce il sapore lievemente piccante. Insieme all’oleuropeina (polifenolo), da cui deriva l’idrossitirosolo, possiedono una potente azione antiossidante ed antinfiammatoria, simile all’ibruprofene, che è un farmaco antinfiammatorio non steroideo, abitualmente usato per dolori di vario tipo. Insieme ad altre sostanze, quali la vitamina E ed i carotenoidi, queste sostanze avrebbero un’azione antinfiammatoria, anticancro ed anti degenerativa del sistema nervoso. Anche la vitamina K è presente in discreta concentrazione, contribuendo al miglioramento della massa ossea.

Riassumendo, ecco 10 buoni motivi per assumere prodotti a base di olivo:

  1. Sono i più potenti antiossidanti esistenti in natura
  2. Aiutano la circolazione e fanno bene al cuore
  3. Regolarizzano la pressione arteriosa
  4. Metabolizzano lipidi e carboidrati
  5. Riducono zuccheri e grassi nel sangue
  6. Abbassano il colesterolo ed eliminano i radicali liberi
  7. Eliminano la sonnolenza e riducono il bisogno di dormire, in quanto favoriscono l’apporto di ossigeno
  8. Rinforzano il sistema immunitario
  9. Hanno un potere antibatterico, antivirale e antimicotico
  10. Sono diuretici e depurano l’organismo